L'azienda agricola Santa Margherita S.S.

Chi siamo

Un tempo nella fattoria si produceva e si conservava ciò che all'uomo era necessario. La vita delle piante e degli animali correva secondo un naturale ritmo biologico.

La terra era si più avara di frutti, ma non certo di sapori e di profumi, che scandivano, con la loro peculiarità, il susseguirsi delle stagioni.Anche il viandante sapeva di trovare nella fattoria un'ospitalità semplice, ma sicura e cordiale.

Il desiderio di riavvicinarsi ad usanze passate, per riscoprirne il sottile piacere, ci ha spinto a scegliere la vita di campagna: una vecchia colonica che lascia ancora intravedere la sua appartenenza ad un borgo rurale del 1100 (stretto intorno alla chiesa di S. Margherita) e tutt'intorno 80 ettari di boschi e pascoli.

Qui alleviamo le nostre capre: un'alimentazione di tipo tradizionale, costituita da pascolo e buon fieno, ed un metodo di allevamento naturale consentono di produrre, anche se per un periodo limitato dell'anno, latte puro e genuino. Una antica tecnica di caseificazione, ripescata alle origini della tradizione rurale, valorizzando l'intrinseca vitalità del latte ci permette di ottenere un formaggio particolare e unico che vogliamo offrire così come lo avevamo concepito e desiderato per il nostro consumo.

L’azienda agricola biologica Santa Margherita è nata dalla passione comune e amore per la campagna di Maria e Fiorentino. L’accurata ricerca del luogo dove costruire il loro sogno partì dalle loro terre di origine, province di Firenze e Teramo, abbandonando abitudini cittadine e stili di vita, per fermarsi infine a circa 15 km a sud di Siena, nel comune di Monteroni D’Arbia, vicino alla località di Ville di Corsano.

Qui con la figlia Lisa lavorano i campi, allevano animali, soprattutto capre, e quindi producono formaggi,vivendo nel pieno rispetto delle energie della Natura e dei suoi cicli e ritmi, che sono alla base dell’equilibrio della vita.

La rotazione delle coltivazioni e dei pascoli, con metodo biodinamico, permette la rigenerazione delle risorse e la salute del bestiame che è curato solo con omeopatia e con “l’occhio attento del padrone”.

La mungitura, 2 volte al giorno, è affidata all’abilità delle mani e non alla velocità di macchinari, per assicurare un controllo costante dello stato di salute delle mammelle e della capre stesse, le quali così si affezionano e ricambiano le attenzioni con un comportamento amichevole e donando un latte di alta qualità, che poi non richiede la pastorizzazione per la trasformazione.

Nel piccolo caseificio si usano antichi metodi riscoperti grazie alla curiosità, e affinati con l’esperienza acquisita in questi 20 anni.

Ogni giorno è una riscoperta della sintonia con la Natura. Nasce così il desiderio di trasmettere, soprattutto ai giovani, un messaggio di amore e rispetto per il nostro pianeta, partendo proprio dalle piccole cose, tramite visite guidate in azienda, con la speranza di suscitare la stessa curiosità, senso di responsabilità, e piacere per la ricerca e riscoperta di prodotti sani e genuini.

VIDEO 1: I Formaggi di Santa Margherita

VIDEO 2: Azienda Biologica Santa Margherita